Le parole e gli album di Paolo Conte

bamboolah

2004 - Elegia
2005 - Live Arena di Verona (live)

Bamboolah

Bamboolah, sono un pesce da friggere,
Bamboolah, sono pazzo di te,
Bamboolah, come è inutile dirtelo,
Bamboolah, ma è più forte di me...

Bamboolah, sono nato per perdere
ciondola la mia sagoma e va,
ciondola come palma che dondola,
Bamboolah, sulla grande città...

Tutte così le storie dell'amore...
passa di qui come un incantatore
brucia un sogno e vuoto è il suo splendore...

Bamboolah, ero un libro da leggere,
Bamboolah, lo capivi anche tu,
Bamboolah, meritava anche leggerlo,
Bamboolah, e non sorriderci su...

Questo sito non è legato in alcun modo con Paolo Conte e/o con case discografiche, si tratta di sito amatoriale.

Sito conforme agli standard XHML e CSS2, per una visione ottimale si consiglia l'uso del browser Firefox

GB2001