Le parole e gli album di Paolo Conte

big bill

2008 - Psiche

Big Bill

Big Bill, rami scostati a nord 
forse è diretto lì...forse... 
Big Bill, cento pensieri al nord 
in fila indiana lui...solo... 

vede un verdastro tumulto 
e grigiastre città 
sente gli unghioni del mare 
sull'eternità 

(orchestra) 

Big Bill, il dio veliero a nord 
passa e ripassa e fa moda... 
Big Bill sulla sonorità 
sapeva tutto ormai...rossa... 

dei sovrumani ventagli 
d'inverno vedrà 
scuotere l'aria scarlatta 
di quelle città 

Big Bill, era diretto a sud 
c'era il profumo al nord...tigli...

Questo sito non è legato in alcun modo con Paolo Conte e/o con case discografiche, si tratta di sito amatoriale.

Sito conforme agli standard XHML e CSS2, per una visione ottimale si consiglia l'uso del browser Firefox

GB2001